• Dario Antonio

Carlo Calenda fredda ogni ipotesi di accordi e dice NO al Movimento del Fare


L'ex Ministro Carlo Calenda, a Torino per un incontro di Siamo Europei, fredda con un lapidario "NO" ogni possibile dialogo con Flavio Briatore ed il Movimento del Fare.

In un POST pubblicato lo scorso 28 agosto su INSTAGRAM, era stato proprio Flavio Briatore, che definendo Nicola Zingaretti "PINOCCHIO" per aver dato vita all'accordo che portava alla formazione del governo PD-5STELLE - allo stesso tempo - si complimentava con Carlo Calenda per la coerenza dimostrata, avendo infatti Lui scelto di abbandonare le file del PD.

Evidentemente, il lapidario e sintetico "NO" che Calenda offre come risposta a chi gli chiede se ci siano le basi per un intesa con Briatore, rileva, forse, un malcontento per le dichiarazioni di qualche giorno fa dello stesso Briatore, che aveva detto di volere nella sua squadra Matteo Salvini e Matteo Renzi o forse, una posizione ostile e probabilmente di timore, per la nascente iniziativa del Movimento del Fare, che evidentemente, si frappone a quella di Siamo Europei.

Attendiamo dunque ogni eventuale sviluppo e se ci saranno ulteriori repliche da parte dei diretti interessati.

#FlavioBriatore #CarloCalenda

71 visualizzazioni